Ci puoi trovare anche su     ThatsMusic Logo fronte HD    app-store    Copia di google-play

 

 

Ecofesta

Per il secondo anno consecutivo il Ficulle in Rock è un Ecofestival, visti i buonissimi risultati raggiunti lo scorso anno, la ProLoco Ficulle ha deciso di andare avanti nel suo impegno verso l'abbattimento dell'impatto ecologico riducendo la produzione di rifiuti ed incrementando e valorizzando la raccolta differenziata. L'obbiettivo è quello di orientare e sensibilizzare la comunità verso scelte e comportamenti consapevoli in campo ambientale. Tutte le stoviglie e i bicchieri usati al Ficulle In Rock, infatti, sono in materiali compostabili biodegradabili (MATER-BI®). Nonostante il notevole costo di questi materiali siamo fermamente convinti che sia necessaria una sensibilizzazione verso il problema del recupero dei rifiuti. Ognuno di noi, nel quotidiano, dovrebbe porre più attenzione nel produrre una minore quantità di rifiuti riutilizzando o recuperando quello che non ci serve più. Riciclare significa risparmiare energia. Gettare via qualcosa significa, infatti, gettar via anche I'energia consumata per produrla. Inoltre produrre oggetti con materiali di recupero richiede meno energia che produrli utilizzando materie prime. Si frena lo sfruttamento di preziose risorse, in molti casi già scarse in natura. Si riduce la massa dei rifiuti da smaltire, che sono di per sé un problema. La raccolta differenziata fa la differenza! Smaltire correttamente i rifiuti ci aiuta a difendere l'ambiente e noi stessi: si diminuisce il ricorso alle discariche e agli inceneritori, non si inquina, non si abbattono alberi e si recuperano materiali e risorse. Tutti i buoni propositi sono comunque destinati a fallire senza la collaborazione di ogni singolo individuo, un semplice gesto, come gettare un bicchiere nel giusto cassonetto, può rivelarsi importante. La ProLoco Ficulle ha cercato di semplificare il più possibile questo aspetto. Tutti i bicchieri per la dispensazione di birra e coca e cola e le stoviglie usate per gli alimenti sono in materiale organico biocompostabile e vanno quindi gettati nei cassonetti rossi dell'ORGANICO. Nel Parco si potranno trovare diversi punti di raccolta con cassonetti divisi per colore, al fine di rendere la raccolta veramente semplice.

 

ecorock

 

Raccolta Differenziata

La raccolta differenziata è un sistema di raccolta dei rifiuti che consente di raggruppare quelli urbani in base alla loro tipologia materiale, compresa la frazione organica umida, e di destinarli al riciclaggio, e quindi al riutilizzo di materia prima. Raccolti dai cittadini in cassonetti o campane distinte per materia (la carta, la plastica, il vetro, l’alluminio, i metalli ferrosi) o divisi a monte nelle case e recuperati a domicilio dai comuni (è questo il metodo più efficiente, il cosiddetto “porta a porta”) vengono destinati ad impianti di trattamento dei rifiuti. Qui vengono depurati dalla presenza di materiali estranei e non omogenei, e avviati agli impianti industriali di produzione che impiegano quelle che, a questo punto, sono divenute “materie prime seconde”. La raccolta differenziata, dunque, risponde a due problemi legati all’aumento esponenziale della produzione di rifiuti: il consumo di materia prima (diminuito appunto grazie al riciclo) e la riduzione delle quantità destinate alle discariche e agli inceneritori. Inoltre, dalla gestione integrata dei rifiuti può venire anche un contributo importante alla lotta ai cambiamenti climatici e all’inquinamento dell’aria. Secondo stime di Legambiente, chi oggi ricicla la metà dei propri rifiuti riduce la CO2 e i gas climalteranti emessi in atmosfera di una quantità tra i 150 e i 200 chili all’anno. La normativa nazionale individua precisi obiettivi da raggiungere per quanto riguarda la raccolta differenziata, con un minimo del 45% nel 2008 e del 65% nel 2012. Obiettivi rispetto ai quali il Paese viaggia a tre velocità: il Nord è arrivato vicino al target, il Centro che solo in alcune aree si avvicina allo standard settentrionale, e il Sud in cui, a parte poche eccezioni, queste raccolte sono ancora una chimera.

MATER-BI®

Tutte le stoviglie e i bicchieri che userete al Ficulle In Rock sono in Mater-Bi®, ovvero un'innovativa famiglia di bioplastiche che utilizza componenti vegetali, come l'amido di mais, e polimeri biodegradabili ottenuti sia da materie prime di origine rinnovabile che da materie prime di origine fossile. I Mater-Bi® si presentano in forma di granuli e possono essere lavorati secondo le più comuni tecnologie di trasformazione delle materie plastiche, per realizzare prodotti dalle caratteristiche analoghe o migliori rispetto alle plastiche tradizionali, ma perfettamente biodegradabili e compostabili. Tutti i Mater-Bi® sono biodegradabili in compostaggio. Alcuni di essi compostano nelle più severe condizioni date dal compostaggio domestico; altri ancora biodegradano in suolo.

IL COMPOSTAGGIO

II compostaggio è un fenomeno spontaneo. E' forse capitato a qualcuno di vedere, in campagna, cumuli di materiale organico produrre calore ed esalare vapore, come se fosse in atto una combustione senza fiamma. Un cumulo di rifiuti organici è appetibile per i microrganismi normalmente presenti nell'ambiente. Se il tenore di acqua è sufficientemente alto, i microrganismi cominciano a consumare le sostanze nutritive, ossia a degradare le molecole organiche, producendo anidride carbonica, acqua e calore (biodegradazione). Tale calore, a causa della forma del cumulo, che ha poca superficie esposta all'atmosfera rispetto al volume interno, si dissipa con difficoltà. L'alta temperatura aumenta la velocità di degradazione cosicché il compostaggio, controllato in impianti specifici, diventa un sistema accelerato di trattamento dei rifiuti organici. Alla fine del processo il rifiuto iniziale si è trasformato in una sostanza che è del tutto simile all'humus, la parte fertile del terreno, ricca di sostanze organiche. Questo prodotto è chiamato compost e può essere utilizzato come ammendante dei suoli agricoli, per migliorare la costituzione fisico-meccanica e la fertilità grazie all'apporto di sostanza organica.

Betting site http://cbetting.co.uk more info for Paddy Power Offers
  • Liquid-Beer-Mug-Logo-Vector
    Birra
  • chef-logos-3
    Menù
  • campingjpg
    Camping
  • ecofesta 2
    Ecofesta
  • dormire
    Dove Dormire
  • JUNKIES FOR FAME
  • MOUNTAIN KIT
  • PINO SCOTTO
  • ALTERIA
  • UNCLE BARD
  • GERICO
  • CRT
  • STEF BURNS
  • BLACK MAMBA
  • BRAIDO
  • BLAZE TWIN DRAGONS
  • 2D EXPERIENCE
  • PALMER